LOGOPEDIA È...
La logopedia è la professione sanitaria che si occupa della prevenzione, della valutazione e del trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione. È volta all'educazione e rieducazione di tutte le patologie che provocano disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi.


LOGOPEDIA QUANDO...

È raccomandabile richiedere una consulenza logopedica qualora il vostro bambino presenti:
- Difficoltà nell’acquisizione del linguaggio, con produzione di poche parole o con produzioni verbali, magari abbondanti, ma quasi interamente incomprensibili. Si tratta di situazioni individuabili con un po’ di attenzione già prima dei 3 anni di età.
- Difficoltà a guardare gli altri negli occhi e ad entrare in comunicazione e relazione con l’altro.
- Difficoltà di ascolto e attenzione, distraibilità.
- Errori sistematici nella pronuncia di alcune parole e/o nella costruzione delle frasi.
- Difficoltà nell’acquisizione degli apprendimenti scolastici (lettura e scrittura).
- Cali o perdite della voce frequenti e marcate.
- Episodi di balbettamenti protratti nel tempo.
- Problematiche legate a vizi orali e scorrette modalità deglutitorie, con conseguenti disordini ortodontici.


Per quanto concerne l’età adulta o geriatrica, il logopedista va consultato in casi di:
- Situazioni post-traumatiche o post-ictus qualora vi siano conseguenti disordini legati alla parola o alla deglutizione;
- Balbuzie;
- Disfonie e problematiche legate alla voce;


Il logopedista sarà in ascolto rispetto a quanto gli riporterete e saprà valutare le situazioni specifiche, prendendo in carico o indirizzando il singolo paziente ad accertamenti o approfondimenti mirati.
Egli inoltre entrerà, laddove possibile, in contatto con altri professionisti e/o altre figure che ruotano attorno al vissuto del paziente (inclusi insegnati, scuole, medici, ecc.), cercando di creare una rete professionale e una presa in carico globale.


La Dott.ssa Sara Pincin si occupa prevalentemente della valutazione e della riabilitazione di problematiche relative alla prima infanzia e all’età pre-scolare e delle difficoltà di apprendimento che emergono nei primi anni di scolarizzazione. I percorsi da lei portati avanti sono mirati a favorire lo sviluppo comunicativo e linguistico del singolo bambino. Il gioco è lo strumento privilegiato per perseguire i vari obiettivi, stimolando i piccoli protagonisti in ambienti il più possibile ecologici e naturali, per favorire uno sviluppo integrato del linguaggio e della comunicazione quali strumenti funzionali a livello sociale e relazionale.

 La Dott.ssa Pincin ha conseguito la formazione PROMPT di primo livello ed è certificata ed autorizzata alla pratica di tale tecnica riabilitativa.